Speaker

Voci dal Porto #1 – InfoSpritz – Servizio Civile Universale

Vicenza, 3 ottobre 2019

Il Servizio Civile a Vicenza passa per l’aperitivo. Cosa è cambiato in questi anni, come scegliere il proprio progetto, come sfruttare al meglio quest’opportunità di crescita: ne abbiamo parlato all’InfoSpritz di Porto Burci. Al microfono, le voci di Marta, Nicolò e Nora, responsabili dei progetti, e di alcuni dei nostri volontari.

Info: Arci Servizio Civile Vicenza | Bando

SCARICA IL PODCAST1: clicca qui e poi sui tre pallini per scaricare il podcast

SCARICA IL PODCAST2: clicca qui e poi sui tre pallini per scaricare il podcast

#share

Facebook
Telegram
WhatsApp
Twitter
Email

VOCI DAL PORTO #1 – SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE

Vicenza, 3 ottobre 2019

Il Servizio Civile a Vicenza passa per l’aperitivo. Cosa è cambiato in questi anni, come scegliere il proprio progetto, come sfruttare al meglio quest’opportunità di crescita: ne abbiamo parlato all’InfoSpritz di Porto Burci. Al microfono, le voci di Marta, Nicolò e Nora, responsabili dei progetti, e di alcuni dei nostri volontari.

Info: Arci Servizio Civile Vicenza | Bando

SCARICA IL PODCAST #1: clicca qui e poi sui tre pallini per scaricare il podcast

SCARICA IL PODCAST #2: clicca qui e poi sui tre pallini per scaricare il podcast

#SHARE

Facebook
Telegram
WhatsApp
Twitter
Email

SPEAKER

#STAYTUNED

Beat Factory

Beat Factory, Tedio – ep.2

A trentanni da “Epica Etica Etnica Phatos” riscopriamo il tedio domenicale dei CCCP in un capolavoro fresco di ristampa.
Partiremo proprio da “tedio” per questo viaggio tra il serio e il natalizio.

Beat Factory

Beat Factory, Porto – ep.1

Oggi inizia il nostro 6° anno, la 5^ stagione, ed un nuovo viaggo musicale all’interno della fabbrichetta.
Partiamo da una parola: porto.
Da questo episodio allargheremo gli orizzonti musicali.

Sottolineature5_RadioZappa
Sottolineature

Sottolineature #5 – In viaggio con Erodoto

Santi legge alcuni passi da In viaggio con Erodoto di Ryszard Kapuściński e Giulia li commenta, in un continuo salto temporale tra l’antico e il contemporaneo, tra somiglianze e tragiche ricorsività.